Google Maps si arricchisce di una nuova funzionalità. Infatti adesso sta cominciando a diventare disponibile anche quella funzionalità che suggerisce dove parcheggiare l’auto durante la navigazione. Si tratta di una novità per quanto riguarda i sistemi operativi Android, che sicuramente è destinata a suscitare l’interesse da parte degli utenti.

Google Maps parcheggi

Ormai Google Maps cerca di soddisfare tutte le esigenze, proponendo un servizio sempre più ricco nei suoi dettagli. Utilizzare la nuova funzionalità è molto semplice. Infatti, mentre stiamo utilizzando le note mappe, possiamo visualizzare un piccolo menu sul quale ci viene indicato un parcheggio come tappa ulteriore per poi raggiungere il luogo che desideriamo.

Ma non si tratta soltanto di questo, perché la nuova funzione si propone di essere davvero molto ricca di particolari. Infatti possiamo vedere nell’apposito menu quanto tempo è necessario per raggiungere spostandosi a piedi il traguardo finale, muovendosi proprio dal parcheggio indicato.

Ancora non tutti hanno ricevuto la funzionalità, perché Google la sta distribuendo a poco a poco. Sembra però che il processo di distribuzione stia arrivando in maniera automatica e per il momento non possono essere gli utenti ad abilitarlo.

La distribuzione sta avvenendo tramite aggiornamento server e non c’è un’opzione nel menu delle impostazioni per attivare o disattivare l’indicazione del parcheggio. Staremo a vedere quando nelle prossime ore l’indicazione del parcheggio sarà distribuita a tutti gli utenti di Google Maps.

Sarà un altro elemento nuovo da non sottovalutare in linea con l’obiettivo di un rinnovamento graduale di queste mappe ormai tanto popolari? Staremo a vedere.