Google Maps sta attraversando una fase di test che riguarda in particolare la finestra per visualizzare le mappe. Il test delle famose mappe di Google prevede una finestra a parte. Si tratta quindi di uno spazio separato per la funzione principale dell’applicazione. Ancora questa funzione così particolare non è visibile per tutti.

Mappe di Google

Tuttavia già alcuni hanno ricevuto la possibilità di visualizzare le mappe in modo alternativo. Tradizionalmente su Google Maps, non appena si apriva l’applicazione, l’utente trovava subito la mappa della zona che indicava la sua posizione riferita al momento stesso.

Invece adesso nella fase di test su Google Maps le mappe vengono mostrate come un tab separato che è posizionato nella parte inferiore del display. L’utente non dovrà fare altro che cliccare sull’icona, per visualizzare l’intera mappa.

Nel momento in cui apre l’applicazione troverà semplicemente una finestra con la funzione esplora a tutto schermo. Un modo rivoluzionario, quindi, da parte del colosso di Mountain View, per proporre delle modalità nuove nella visualizzazione delle mappe.

In realtà sembra che soltanto pochissimi utenti abbiano avuto l’opportunità di vedere che cosa riserva questa fase di test. Date queste limitazioni, non è sicuro che i cambiamenti che Google ha approntato saranno effettivamente resi pubblici a tutti.

Può darsi soltanto che si tratti di una fase di test limitata, che poi non si realizzerà a livello concreto in maniera estesa. In ogni caso possiamo vedere come l’intenzione è sempre quella di fare di tutto per migliorare il servizio proposto, per soddisfare le esigenze degli utenti.