Google Maps: in test il Material Design

Google Maps si rinnova dal punto di vista della grafica, visto che è in fase di test il nuovo Material Design. Si tratta di una versione che attualmente è disponibile soltanto per alcuni utenti, ma che ben presto il colosso di Mountain View avrebbe intenzione di mettere a disposizione per tutti coloro che utilizzano il famoso servizio di mappe.
google maps

Il tutto rientra nella volontà da parte di Google di offrire un servizio sempre più corrispondente alle esigenze degli utenti. Google da questo punto di vista punta sulla personalizzazione delle Google Maps, offrendo dei cambiamenti che dal punto di vista grafico hanno il pregio di rivelarsi davvero molto interessanti.

Per esempio si vede come nel test sia cambiata la grafica della scheda che contiene il nome e i dettagli di un luogo. La nuova interfaccia grafica delle schede si propone come interamente bianca ed è in grado di contenere molte più informazioni e più dettagli rispetto a prima.

Inoltre non abbiamo soltanto i pulsanti per le indicazioni stradali, ma anche la presenza di altri pulsanti che servono per telefonare o per condividere un determinato luogo di nostro interesse.

Altro elemento molto interessante, sicuramente da non sottovalutare, è costituito dalle immagini che alcune località hanno nella parte alta della scheda. Insomma, possiamo dire che da parte di Google c’è sicuramente un impegno a migliorare di giorno in giorno le varie funzionalità delle mappe, un servizio al quale tiene particolarmente.

Vediamo che cosa accadrà dopo questa fase di test e se veramente tutti potranno beneficiare di questi cambiamenti grafici, nell’ottica di un miglioramento del servizio.