Galaxy Note 9, nuovi dettagli: batteria da 4000 mAh

Galaxy Note 9 è il protagonista di altri dettagli che sono emersi ultimamente e che riguardano le specifiche tecniche di questo nuovo prodotto tecnologico. Il produttore sudcoreano sembra essersi preparato al massimo per soddisfare le aspettative degli utenti. In particolare infatti la casa di produzione del Galaxy Note 9 ha puntato su una batteria molto capiente.
Galaxy Note 9

Sarebbe da 4000 mAh la batteria del nuovo Galaxy Note 9, capace di garantire un’ottima autonomia. La batteria del nuovo device, infatti, secondo le stime, potrebbe soddisfare la riproduzione video anche per 25 ore consecutive. Si tratta di una caratteristica di cui gli utenti sarebbero particolarmente contenti, perché significherebbe molto avere a disposizione uno smartphone da utilizzare in ogni momento della loro giornata senza preoccupazioni.

Per quanto riguarda il design, non ci sarebbero molti stravolgimenti rispetto al precedente dispositivo della stessa linea. L’unico diversivo sarebbe rappresentato dal sensore delle impronte digitali, che sarà posizionato al di sotto della fotocamera, sul lato posteriore dello smartphone.

Samsung Galaxy Note 9 avrà a disposizione 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. Ma dovrebbero esserci anche altre versioni che differiscono per il taglio di memoria complessiva. In particolare si pensa alla versione 8 GB / 256 GB e all’altra da 8 GB d 512 GB.

Il display avrà sicuramente una particolarità, perché, già come accaduto con Samsung Galaxy Note 8, sarà Infinity Display, anche forse con una versione aggiornata. Inoltre molto probabilmente verranno apportate delle innovazioni per quanto riguarda il comparto fotografico. Samsung ha fatto sapere che, una volta lanciato il nuovo device, non metterà più in vendita il Galaxy Note 8.