foto puzzle

In occasione delle festività, è sempre difficile trovare il regalo più adeguato per i propri cari. Spesso si rischia di essere ripetitivi ed a volte anche banali.

Un suggerimento per un regalo adatto a qualsiasi occasione è un foto puzzle personalizzato, realizzato con una delle foto più belle che raffigurano il mittente insieme al destinatario del regalo, in grado di racchiudere un’emozione vera in un semplice dono.

Il foto puzzle, è infatti un regalo duraturo: chi lo riceve, dopo averlo composto, può appenderlo alla parete utilizzando una cornice in grado di valorizzarlo.

Come si crea un foto puzzle personalizzato

Per creare un foto puzzle personalizzato, è possibile rivolgersi ad un centro stampa che realizza anche gadget, oppure semplicemente attraverso una piattaforma online, che ti consente, in pochi click, di creare il tuo foto puzzle e di riceverlo direttamente a casa o presso un punto di ritiro.

Quest’ultima soluzione è sicuramente più comoda ed immediata, in quanto consente di vedere in anteprima come sarà il foto puzzle una volta finito, e di adattare le proprie fotografie al layout della stampa. Inoltre, è possibile scegliere il numero di pezzi che comporranno il puzzle, in modo da scegliere anche il livello di difficoltà per chi riceve il regalo (ovviamente i puzzle formati da più pezzi richiedono più tempo e più dedizione, poiché sono più difficili da completare).

Alcune piattaforme, inoltre, consentono di ricevere il puzzle già montato, in modo da decorare direttamente la parete semplicemente inserendo il foto puzzle in una cornice.

A chi regalare un foto puzzle personalizzato

Il foto puzzle può essere un regalo adatto a più occasioni. Ad esempio, può essere regalato agli amici, scegliendo per realizzarlo delle foto di viaggi fatti insieme oppure momenti importanti. Si può scegliere di creare un foto puzzle anche per la propria casa, utilizzando delle foto che ritraggono tutta la famiglia, oppure teneri scatti degli amici a quattro zampe.

Si può decidere di regalare un foto puzzle con pochi pezzi anche ai bambini, in modo da farli divertire a comporre la figura ed avere, al termine, un quadretto per adornare la propria stanzetta, da inserire in una cornice colorata o con i personaggi più amati dai piccoli.

Senza dubbio, però, il destinatario perfetto per un foto puzzle è il proprio partner, in quanto costituisce un regalo romantico e molto personale da mettere sotto l’albero di Natale o da donare in occasione della festa degli innamorati, come San Valentino, oppure per un anniversario o ancora un compleanno. Racchiudere i momenti più belli in un foto puzzle è senza dubbio un’idea originale e pensata per un regalo.

Come conservare un foto puzzle

Il foto puzzle, dopo averlo composto, spesso viene riposto in una cornice ed appeso in una stanza. Oppure, si può utilizzare una semplice lastra di vetro senza bordi per un effetto più minimal. Per tenere uniti tutti i pezzi al meglio, esiste in commercio anche un’apposita colla per puzzle, che consente ai pezzi di non staccarsi mentre si ripone il quadro nella cornice.

Solitamente questo tipo di colla è dotata di applicatore in spugna, che permette una distribuzione del prodotto uniforme su tutta la superficie, creando una pellicola protettiva sul puzzle in grado anche di preservarne i colori.

Per riporre il puzzle prima di finirlo, inoltre, è consigliato l’utilizzo del tappetino antiscivolo: è possibile posizionare i pezzi su di esso per evitare che vengano persi. Il tappetino in questione si utilizza anche per trasportare facilmente i pezzi da una stanza all’altra. Se si decide di interrompere la costruzione del foto puzzle momentaneamente, l’apposito tappetino antiscivolo può essere anche arrotolato e riposto da qualsiasi parte risparmiando spazio.