ASUS ZenFone 5Z è oggetto di un nuovo aggiornamento dal punto di vista software. Attraverso questo aggiornamento per lo smartphone sono stati introdotti diversi miglioramenti che riguardano soprattutto la fotocamera del dispositivo. È stata la stessa ASUS ad informare che si tratta di novità molto interessanti, che sicuramente faranno piacere agli utenti.
ASUS ZenFone 5Z

Su ASUS ZenFone 5Z è stata introdotta un’opzione che dà la possibilità di salvare le immagini in formato RAW. Ma c’è di più, perché non è soltanto questo l’elemento in grado di migliorare la qualità degli scatti ottenuti attraverso la fotocamera dello smartphone.

Infatti con l’aggiornamento software su ASUS ZenFone 5Z si potranno scattare le foto panorama e gli utenti avranno la possibilità di attivare o disattivare la stabilizzazione dell’immagine. Una strategia davvero importante quella di ASUS, che mira a valorizzare ancora di più il comparto fotografico di cui è dotato ASUS ZenFone 5Z.

In fin dei conti non potrebbe essere altrimenti, visto che ormai oggi molti utenti utilizzano spesso il loro dispositivo mobile per scattare le foto che ricordano i momenti più significativi della loro vita quotidiana. Per questo l’azienda produttrice decide di non arrendersi e di portare avanti un obiettivo da non sottovalutare.

Con l’aggiornamento, inoltre, è da ricordare che sono stati corretti anche alcuni bug e che è stata migliorata la stabilità del segnale WiFi. Chi vuole acquistare ASUS ZenFone 5Z può farlo anche in Italia al prezzo variabile da 499 a 599 euro in base al taglio di memoria scelto. Le configurazioni attualmente disponibili sono quelle da 6 e 64 GB e da 8 e 256 GB.