Xiaomi Redmi Note 5 si fa vedere in nuovi render

Xiaomi Redmi Note 5 è apparso in alcuni render che sono stati diffusi in rete. Il nuovo prodotto tecnologico tanto atteso ha ottenuto la certificazione 3C e presto sarà pronto per essere lanciato sul mercato. Le immagini che sono state rilasciate mostrano qualche dettaglio in più su questo device, anche se vanno prese con le pinze, poiché non possiamo essere completamente sicuri della loro veridicità.
Xiaomi Redmi Note 5

Qualche indizio in più ci proviene dal fatto che questi render, nella loro configurazione, lasciando intravedere tutte le caratteristiche fondamentali che fino ad ora sono state seguite dalla casa di produzione. Infatti anche Xiaomi Redmi Note 5 si pensa che seguirà queste linee d’azione.

L’unico elemento di differenziazione, secondo gli esperti, potrebbe essere costituito da una seconda fotocamera presente sulla parte posteriore del prodotto. Secondo quello che emerge dalle immagini diffuse su internet, il nuovo smartphone avrà uno schermo con rapporto 18:9.

Xiaomi Redmi Note 5 render

Le cornici, seguendo la tendenza del momento, sono molto ridotte e lasciano più spazio allo schermo. Xiaomi d’altronde sta lavorando molto in questo senso, volendo approdare con queste caratteristiche anche nella fascia media del mercato del mobile.

Lo schermo dovrebbe essere di 5,99 pollici e dovrebbe avere una risoluzione Full HD+. Il processore del device sarebbe Snapdragon 636 di Qualcomm. La memoria RAM sarebbe pari a 3 o 4 GB, mentre lo storage interno corrisponderebbe a 64 GB.

Lo spazio di archiviazione interno potrebbe essere espanso tramite micro SD. La batteria sarebbe da 4000 mAh e avrebbe anche un sistema di ricarica rapida. Le due fotocamere presenti saranno rispettivamente da 16 e 5 megapixel.