Vivo X20 Plus UD: certificato lo smartphone con lettore sotto il display

Siamo sicuri che una delle nuove tendenze in relazione agli smartphone è caratterizzata dalla presenza del lettore delle impronte digitali sotto il display piuttosto che nella parte posteriore del device. È una caratteristica che diversi produttori stanno studiando sempre di più.
Vivo X20 Plus UD

Ma c’è già chi ha raggiunto ottimi risultati. Come abbiamo visto di recente, Vivo ha presentato questa nuova possibilità, che dovrebbe garantire un’esperienza utente nettamente migliore rispetto al passato, grazie all’opportunità di gestire la lettura delle impronte digitali in qualsiasi momento, in base all’utilizzo che facciamo dello smartphone.

Lo smartphone Vivo X20 Plus UD ha ottenuto proprio in queste ore la certificazione da parte del TENAA. Si tratta di un device che metterà a disposizione degli utenti che lo proveranno proprio questa caratteristica tanto attesa. La certificazione ha permesso di conoscere qualche dettaglio in più sul prodotto tecnologico.

Il device avrà un peso di 183,1 grammi e delle dimensioni di 165,2 x 80,02 x 7,35 mm. Sarà disponibili in diverse combinazioni di colori: oro giallo, oro rosa, nero opaco e oro/nero. Con molta probabilità il sistema operativo disponibile nel dispositivo sarà Android 7.1.1 Nougat.

La batteria del dispositivo sarà da 3800 mAh e Vivo X20 Plus UD metterà a disposizione degli utenti una memoria interna da 128 GB che può essere espandibile. Il prodotto tecnologico dovrebbe essere messo in vendita inizialmente nel mercato cinese, a partire dalla fine del mese di gennaio.

Il nuovo X20 Plus UD dovrebbe avere un processore Snapdragon 660, una fotocamera posteriore doppia da 12 e da 5 megapixel, oltre ad una fotocamera nella parte frontale da 12 megapixel. Lo schermo dovrebbe essere in formato 18:9 da 6,43 pollici con risoluzione Full HD+.