Torcia: le 6 migliori app gratis per Android

In questo articolo parleremo di una categoria di applicazioni immancabile su qualunque smartphone, che può essere utile in situazioni di necessità: le app Torcia.

Semplici applicazioni la cui funzione è quella di accendere il LED del flash della fotocamera e lasciarlo acceso, così da poter illuminare l’ambiente circostante.

Sebbene molti smartphone integrino già al loro internosoftware di questo tipo, le app che recensiremo in questo articolo danno accesso ad alcune feature aggiuntive, che possono essere utili in varie situazioni.

Sono sei, con funzioni diverse tra loro e sono tutte completamente gratuite.

Torcia Elettrica: la più completa

torcia-elettrica

 

Link: scarica Torcia Elettrica

La prima app di cui vi parliamo si chiama Torcia Elettrica ed è un’app che, per quanto sia molto semplice, permette di avere accesso ad una serie di funzioni immediate piuttosto utili.

Aprendo l’app ci troviamo davanti un grande pulsante centrale, che serve ad accendere e spegnere il flash del cellulare. Se la torcia è accesa o spenta lo possiamo vedere dal tasto centrale che si trova sotto il pulsante, che sarà quindi illuminato oppure spento proprio come è il flash in quel momento.

Oltre a questo, ci sono cinque tasti diversi che consentono di accedere ad altrettante funzioni, che sono:

  • La personalizzazione del colore dello schermo, che non modifica il colore del flash (perché quello è, non si può cambiare) ma che cambia il colore dell’applicazione. Si chiama “Modalità fiaccolata” perché simula il colore del fuoco, da utilizzare per esempio ad una processione o ad un concerto; non riguarda l’utilizzo della torcia, di per sé.
  • Ottenere subito le coordinate a cui ci troviamo; premendo l’icona centrale, in alto, sapremo dove siamo e possiamo inviare le coordinate via SMS, per esempio, ai soccorsi nel caso ci fossimo persi.
  • L’alfabeto morse: se non riusciamo a comunicare in altro modo, possiamo scrivere una parola che verrà trasformata in morse attraverso le accensioni e lo spegnimento del flash; in questo modo è possibile comunicare con chi conosce l’alfabeto Morse.
  • SOS: la funzione è come la precedente, ma non c’è da scrivere nulla perché saranno ripetute le lettere S-O-S, sempre con il flash in alfabeto morse.
  • Il timer, che consente di impostare dopo quanto tempo la luce dovrà spegnersi.

Nel complesso, un’app davvero interessante e utile magari per le situazioni di necessità, magari per chi si trova spesso in luoghi isolati o difficili da raggiungere, e vuole avere la possibilità di segnalare la posizione anche in situazioni critiche.

Torcia LED Super Luminosa: la migliore per l’effetto stroboscopico

torcia-led-super-luminosa

 

Link: scarica Torcia LED Super Luminosa

L’effetto stroboscopico è utile in diverse situazioni, che vanno dall’utilizzo per divertimento (simulare l’effetto discoteca) all’utilizzo per necessità (segnalare la nostra posizione).

Questa applicazione essenzialmente permette di tenere il flash continuamente acceso, quindi con luce fissa continua, oppure di accenderlo e spegnerlo a intermittenza, quindi con luce interrotta.

L’interfaccia è veramente semplice: quando l’app viene aperta abbiamo un pulsante centrale che permette di accendere (fisso) la luce del cellulare, e di spegnerla. In alto poi, possiamo spostare (a destra o a sinistra è indifferente) la barra per passare alla sezione dedicata all’effetto stroboscopico.

Qui abbiamo alcune personalizzazioni aggiuntive, che sono le seguenti:

  • La frequenza di intermittenza, che possiamo scegliere con un numero che accenderà e spegnerà il led in modo più lento o veloce;
  • L’attivazione dei suoni, che sono suoni semplici e adatti alle situazioni di emergenza;
  • Il tasto centrale che serve, come nell’altro caso, ad accendere o spegnere la torcia.

Nel complesso, un’app con meno funzioni rispetto alla precedente ma che si focalizza solo sulla personalizzazione della luce lampeggiante, modificabile in un modo che le altre app non consentono di raggiungere.

Torcia: la più versatile

luce

 

Link: scarica Torcia

La terza applicazione di cui vi parliamo si chiama Torcia e permette di giocare soprattutto con lo schermo dello smartphone, oltre ad accendere il flash come fanno le altre app. Da notare che non sono previsti effetti lampeggianti.

All’apertura c’è un tasto centrale che permette di accendere o spegnere velocemente la luce. Indipendentemente da questo, si può premere un tasto presente nella schermata principale, in alto a destra, che permette di accedere ad una serie di opzioni aggiuntive riguardanti le luci emesse dallo schermo (non dal flash, quindi).

Tra queste alcune sono più utili, altre meno, ma ciò che ci ha colpito è la versatilità di questa applicazione, adatta a vari tipi di situazione.

  • Variazione del colore dello schermo: indipendentemente dal flash, è possibile personalizzare il colore dello schermo, come accadeva con la prima app che abbiamo visto.
  • Modalità semaforo: fa comparire sullo schermo due luci del semaforo, entrambe arancioni, che si accendono e spengono a intermittenza; può essere utile, su smartphone grandi, in caso di problemi sulla strada, di notte.
  • Lampeggianti della polizia: fa lampeggiare non il flash ma lo schermo, a intermittenza, dei colori rosso e blu. Simula in pratica i colori della sirena della polizia, una funzione (sinceramente) non molto utile.
  • Modalità Lampadina: mostra sullo schermo una lampadina la cui intensità luminosa, e il colore, si possono modificare con un semplice swipe sullo schermo.

Torcia: la più immediata

Migliori-Torce-Android

 

Link: scarica Torcia

Purtroppo la fantasia che hanno gli sviluppatori per dare nomi alle app Torcia non è poi così tanta, e così ci troviamo con applicazioni dai nomi simili.

Fatto sta che questa applicazione vince su tutte le altre per immediatezza. Ci si rende conto già quando si scarica dal Play Store, perché è un’app che pesa nemmeno 1 MB (quindi è adatta anche a dispositivi Android vecchi o con poca memoria).

Le funzioni sono assolutamente basilari: quando si accende è presente un solo pulsante centrale, toccando il quale si accende o si spegne il flash del dispositivo. Tutto qui.

Non ci sono opzioni, personalizzazioni, l’apertura è velocissima (la più veloce tra tutte le app qui presentate) e gli sviluppatori l’hanno creata proprio con questa filosofia: essere immediatamente pronta quando si apre.

Non ha alcun tipo di funzione aggiuntiva, a differenza delle app che abbiamo visto prima, ma è la migliore per chi non cerca funzioni particolarmente avanzate.

Torcia ad alta potenza: la più utile per situazioni di necessità

torca-alta-potenza

Link: scarica Torcia ad alta potenza

Anche se alcune funzioni combaciano con la prima torcia che abbiamo visto, se vi piace girare in montagna, magari in posti poco frequentati, e a volte rischiate di avere problemi anche solo di orientamento, questa applicazione è una delle migliori per questo tipo di situazioni.

Al pari delle altre, quando si apre ha un grande pulsante centrale che consente di accendere il flash e di spegnerlo. A fianco di questa funzione, però, permette anche di avere sempre a disposizione, fin dalla prima schermata:

  • L’effetto stroboscopico, che si attiva dalla parte alta dello schermo. E’ una barra numerata, in cui lo 0 è la luce fissa, i numeri da 0 a 9 le frequenze per l’effetto stroboscopico (varia la velocità) e la voce SOS fa lampeggiare il led della torcia a formare le lettere S O S in alfabeto morse.
  • La bussola integrata: lasciando aperta l’app, con il flash spento o acceso, abbiamo sempre sott’occhio una bussola che indica la direzione da seguire. Certo, non è come aprire Google Maps (che mostra anche la mappa), ma nel caso in cui non ci fosse segnale, la bussola si basa sul magnetometro interno del dispositivo (cioè, ogni smartphone ha una bussola integrata) e questo funziona indipendentemente dalla connessione di rete.

Nel complesso, quindi, un’app utile per chi si muove molto e si trova spesso in mancanza di orientamento e di internet, per avere sempre a disposizione le funzioni più utili.

Torcia LED più luminosa: la più semplice

torcia-led-luminosa

 

Link: scarica Torcia led più Luminosa

L’ultima applicazione di cui vi parliamo non è immediata come la torcia che abbiamo visto prima, ma è comunque una delle più semplici in assoluto, per cui coniuga qualche funzione avanzata (essenzialmente l’effetto stroboscopico) con la leggerezza dell’app e la velocità di apertura, il che la rende adatta anche a cellulari piuttosto datati.

Come per le altre, c’è un pulsante centrale che consente di accendere il flash dello smartphone e di spegnerlo.

Nella parte alta, poi, è presente una barra che consente di attivare l’effetto intermittente e di variarne la velocità in base alle necessità utilizzando solamente degli swipe.

Non ci sono, oltre a queste, altre funzioni aggiuntive per cui è un’app nel complesso semplice e utile per chi vuole avere un’app leggera ma nemmeno troppo basilare.

Da segnalare, infine, la presenza di un widget a schermo che consente di attivare subito il led per avere la torcia sempre a disposizione, anche se per attivare l’effetto stroboscopico è necessario entrare comunque all’interno dell’app.

Leave a Reply