I Saurini Album Adesivi, l’ambum di figurine dei Saurini arriva su Google Play

I tempi cambiano, e lo sappiamo fin troppo bene. Quando ero ragazzino io, come probabilmente molti dei lettori, esistevano gli album di figurine cartacei, in cui i ragazzi di divertivano a scambiarsi quelle mancanti con il fine ultimo di completare l’album; oggi, proprio come sono cambiati i libri, i film e la musica, anche le figurine sono cambiate, pur continuando a popolare la fantasia dei bambini: ne è un esempio l’app di cui vi parliamo oggi, che si chiama I Saurini – Album Adesivi, compatibile con tutti i dispositivi Android che si può scaricare da questa pagina di Google Play.

L’applicazione, come abbiamo detto, è un album di figurine che fa riferimento ad un mondo fantastico ben preciso, che probabilmente i genitori conosceranno: è il mondo dei Saurini, protagonisti della serie animata I Saurini e i Viaggi del Meteorite Neroche è andata in onda per ben quattro stagioni su Rai YoYo. L’applicazione è pensata chiaramente per chi la serie la conosce, ma anche se i vostri ragazzi non la avessero mai seguita potete comunque scaricare l’app gratuitamente e cercare le repliche proprio sull’emittente Rai, visto che spesso vengono riproposti i vecchi episodi.

I Saurini Album Adesivi: come funziona

Come già detto, l’applicazione funziona in pratica come un album di figurine virtuali, ma ha anche delle funzioni in più.

ipad03

Il download è infatti gratuito, e con esso viene fornito l’album, più una serie di figurine che i ragazzi possono iniziare a collezionare. Periodicamente, poi, vengono fornite nuove figurine, per una serie di pacchetti a pagamento al costo di un euro l’uno, che si possono acquistare sia per ampliare la collezione che per supportare gli sviluppatori che proseguiranno con l’aggiunta di contenuti.

 

Da notare che in alcuni momenti particolari dell’anno, come il periodo natalizio, pasquale o estivo, gli sviluppatori rilasceranno dei pacchetti di figurine speciali a tempo limitato per sottolineare l’evento: se i ragazzi utilizzano spesso l’applicazione sarà un vero piacere, per loro, scoprire la presenza di nuove figurine magari proprio nel giorno di Pasqua (anche se è appena passata). I bambini, lo sappiamo bene, non vedono le cose come le vediamo noi. Proviamo a tornare bambini e immaginiamo che sul nostro album di figurine preferito, per Natale, improvvisamente tutte le figurine fossero diventate a sfondo natalizio: non sarebbe stato spettacolare?

04

Ma non finisce qui. Infatti, gli adesivi che vengono trovati nelle bustine possono essere utilizzati anche per giocare: visto che alcuni di essi raffigurano i personaggi della serie, altri degli oggetti (torte, scrigni del tesoro e così via) si può scegliere uno dei tanti sfondi disponibili nell’applicazione su cui si possono appoggiare, ingrandire o rimpiccolire gli adesivi e dare origine in questo modo a scene sempre nuove e particolari.

Queste scene, poi, possono essere salvate nell’applicazione Foto per essere poi guardate anche in futuro, e possono essere anche stampate.

Ma in corso di stampa non dobbiamo necessariamente stamparle come semplici immagini: si possono infatti creare anche dei biglietti di invito direttamente dall’applicazione. In pratica, il bambino crea la sua scena come farebbe normalmente e poi, quando è soddisfatto, potrà ruotare il biglietto e creare anche un retro con scritta la data, l’indirizzo e l’ora dell’invito alla festa (chiaramente essendo bambini sono pensati per le feste di compleanno). Un buon utilizzo di computer e stampante, o della sola stampante wireless se la abbiamo, farà prendere vita ai biglietti creati dal proprio dispositivo Android.

Nell’applicazione non abbiamo riscontrato problemi di alcun tipo, perché per quanto semplice è davvero molto ben realizzata; magari, se possiamo dare un consiglio, è meglio utilizzarla su un tablet che non su uno smartphone, perché lo schermo di dimensioni maggiori aiuta sicuramente nell’esperienza “simil album di figurine” che il bambino avrà a disposizione.

saurini 2

A parte questo piccolo appunto, comunque, riteniamo che I Saurini sia un’app davvero ben realizzata, molto supportata dagli sviluppatori stessi e che farà sicuramente la gioia dei bambini, in particolare se già hanno seguito la serie animata; il fatto che sia gratuita, inoltre, consente di provarla con i propri occhi e valutare con mano quanto abbiamo detto in questo articolo, per poi eventualmente proseguire con l’acquisto dei pacchetti di figurine aggiuntivi.

Link: Scarica I Saurini Album da Google Play

Leave a Reply