Come sarà il mondo delle app da oggi al 2020

La nuova frontiera per quanto riguarda il gioco online è data sicuramente dalle app. E’

tempo di riporre nello scaffale le vecchie consolle e tutto quello che ha bisogno di

periferiche, fili e joystick. Tutti questo armamentario, per un nativo digitale ha senso solo

in chiave archeologica o da nostalgici di un’epoca passata e vintage.

Tutto viene vissuto e giocato in questo momento attraverso l’utilizzo di smartphone, tablet

e pc convertible. Anche il discorso legato a cd-rom e dvd pare abbia fatto il suo tempo.

Oggi lo strumento che rende possibile l’esperienza di gioco online è l’app. Semplice,

veloce, sicura. I programmatori di software e di app hanno finalmente capito che bisogna

puntare tutto su questo tipo di tecnologia. Tra le classifiche del 2015 sulle migliori app di

gioco spiccano strumenti con grafica sbalorditiva e veramente accattivante. Basta dare una

rapida occhiata a quello che è stato realizzato da parte di App Store con Lara Croft Go. Si

tratta di una nuova versione della saga Tomb Raider, pensato apposta per i dispositivi

mobili. Ci si deve confrontare con enigmi e labirinti tra le rovine di un’antica civiltà.

 

lara croft go

Ora, quello che rende davvero incredibile il lavoro fatto dai programmatori di Tomb Raider

oppure di Fallout Shelter, se preferite uno scenario più apocalittico e in linea con il trend

alla George Miller del 2016, è che tutto questo viene implementato per poter funzionare

su uno smartphone, iPhone o Samsung che sia. L’obiettivo ampiamente raggiunto e

superato è quello di creare un’esperienza di gioco, dove si può tranquillamente azzerato

tutto quello che c’è stato prima. Se questo tipo di discorso è un po’ articolato per un nativo

analogico, i giovani utenti che sono cresciuti con le app sanno bene di cosa stiamo

parlando.

falout schelter

 

E in effetti per chi gioca online oggi, quello che maggiormente conta è il livello di

interattività e di funzionalità per una app. Un tempo avevamo bisogno di spazio da

occupare per poterci rilassare, mentre oggi tutto quello che ci serve è letteralmente a

portata di mano, bastano pochi click e il gioco è fatto, il divertimento pure. Tra le app più

scaricate degli ultimi mesi ci sono quelle per i casinò online, che spesso hanno grafiche così

elaborate da non fare rimpiangere le versioni per pc e desktop. Si tratta di un mercato

differente e profilato per chi sceglie di intrattenersi e giocare tramite smartphone. Le

possibilità sono davvero svariate ed è per questo che le App Store sono probabilmente il

business del futuro, anzi del presente!