Samsung Galaxy X: lancio rimandato al 2019?

Il lancio del Samsung Galaxy X potrebbe essere rimandato al 2019. Lo affermano alcune fonti cinesi, che abbassano le speranze di poter vedere il nuovo smartphone della Samsung entro il prossimo anno. Eppure si era tanto parlato del Samsung Galaxy X, affermando che sarebbe dovuto arrivare ben presto.
samsung galaxy x

Invece le aspettative sono andate deluse, perché le fonti cinesi che insistono su questa notizia sembrano essere davvero attendibili. A quanto pare Samsung non ce la farebbe ad affrontare una sfida che si è rivelata essere alla fine molto più grande di quello che pensasse.

L’idea naturalmente si basa sul lancio di un device pieghevole, ma i problemi che si devono affrontare, per giungere a questo risultato, sono molti. Quello principale consiste nell’aumentare le dimensioni del display, riuscendo allo stesso tempo a mantenere senza modifiche la grandezza del prodotto.

Ci sono quindi sfide tecniche vere e proprie da affrontare, ma ci sarebbero anche altri motivi alla base della decisione di Samsung di arrivare al Galaxy X soltanto nel 2019. I tecnici dell’azienda sanno benissimo come ultimamente stiano riscuotendo molto successo gli smartphone con lo schermo curvo.

In un momento come questo in cui il mercato è dominato da prodotti come S8 e Note 8, potrebbe non essere tanto conveniente stravolgere tutti i piani, apportando delle modifiche sostanziali in un mercato che sta andando alla grande.

Nel frattempo Samsung potrebbe approfittare dei tempi più larghi per raffinare delle altre misure tecniche e mettere a punto un dispositivo pieghevole che sappia fare veramente la differenza. Questo tempo di attesa sarà utile anche per capire quale sarà l’andamento del mercato, guardando ben al di là dell’orientamento preso nell’anno ormai in arrivo.