Samsung Galaxy S9: molte novità per il pannello posteriore

Il Samsung Galaxy S9 presenterà delle novità per quanto riguarda il pannello posteriore. Evidentemente l’azienda produttrice non vuole commettere gli stessi errori che già ci sono stati per il Galaxy S8. A questo proposito si sono verificate tante polemiche, perché nell’ultima versione del dispositivo il lettore di impronte digitali è collocato troppo in alto, proprio accanto alla fotocamera.
samsung galaxy s9 pannello

Da fonti cinesi adesso emerge la volontà di Samsung di non ripetere gli errori. Si dice infatti che il retro del Galaxy S9 sarà molto differente rispetto a quello del Galaxy S8 e del Galaxy Note 8. In realtà non vengono forniti altri particolari, quindi non possiamo fare altro che parlare per ipotesi.

D’altronde, a parte la collocazione scomoda del lettore di impronte, sul lato posteriore gli altri elementi erano ben disposti. Forse da parte di Samsung c’è l’intenzione di abbandonare del tutto il lettore di impronte digitali?

Alcune fonti in rete parlano addirittura di questa possibilità e di una fotocamera stile 3D sensing. È troppo preso per avere delle certezze, anche perché ancora mancherebbero circa quattro mesi ad un’eventuale presentazione del Galaxy S9.

Nonostante siano molti i rumor su questo nuovo dispositivo, non possiamo dire molto sul nuovo smartphone. Non ci resta quindi che aspettare, perché sicuramente nelle prossime settimane ne sapremo di più e anche con più precisione.

Per il momento ci fermiamo alle ipotesi e alla volontà dell’azienda di accontentare le esigenze degli utenti. Ci aspettiamo un grande dibattito in questo senso, anche su tutti i ragionamenti che le varie fonti di informazione ci presenteranno.