Recensione Sony Experia P

Introduzione

Oggi vogliamo parlarvi del nuovo dispositivo mobile della casa produttrice Sony, ossia il Sony Xperia P. Si tratta di un cellulare che si presenta con un display da 4 pollici, processore dual core da 1 GHZ e fotocamera da ben 8 megapixel. La memoria RAM è pari ad 1 GB mentre la memoria di massa ha una capacità complessiva di 16 GB e supporto nativo della tecnologia NFC.

Specifiche Hardware

Dal punto di vista del comparto hardware, il dispositivo in questione rappresenta uno dei device top di gamma della linea Sony del 2012. Analizzando nello specifico le caratteristiche hardware troviamo uno schermo da 4 pollici di tipo LCD da 960×540, che risulta essere molto nitido, anche se bisogna ammettere che i colori rappresentati appaiono più freddi rispetto alla realtà.
Il processore installato è da 1Ghz dual-core che in collaborazione della GPU ARM Mali-400 MP e della RAM da 1 GB consentono certamente un buon livello prestazionale anche per le applicazioni più esigenti dal punto di vista grafico. L’universo hardware di questo prodotto, si pone globalmente all’interno della fascia media, ma si presta in maniera efficace ad ottime prestazioni sia per quanto riguarda il gaming che la navigazione in Internet.

Batteria e ricezione

La batteria non removibile è da 1350 mAh che garantisce un autonomia di 5,30 ore in conversazione e di 4 ore in navigazione web o riproduzione di video. La ricezione è ottima negli ambienti esterni, mentre cala sensibilmente appena ci si reca in un locale al chiuso. Come l’Iphone 4 anche l’Xperia P presenta una sorta di Antenna Gate, poichè stringendo nella mano il telefono le tacche del segnale calano vistosamente, anche se mai abbiamo perso il segnale del tutto.

Analizziamo la Fotocamera

Focalizziamo la nostra attenzione ora sulla fotocamera posteriore da 8 megapixel, capace di realizzare sia fotografie che video di ottima qualità grazie al sensore Sony Exmor R BSI (Back Side Illuminated) che consente (in ambienti esterni o con una buona illuminaizone) di catturare immagini senza particolari rumori e cromature strane. La qualità e quantità dei dettagli catturati è sicuramente ottima, ed il tasto per scattare le foto ha una risposta molto rapida. Quest’ultimo consente l’attivazione della fotocamere anche a telefono bloccato, anche se abbiamo notato in questo caso un errato bilanciamento del bianco.
Da sottolineare anche il fatto che nonostante l’obbiettivo sia retro-illuminato, in situazioni di poca luce (e flash acceso) sia presente ancora del rumore fotografico e un po’ di distorsione.
Gli utenti avranno modo di realizzare filmati video anche in qualità Full-HD da 1080p. Una fotocamera che se la gioca alla pari in questo senso sia con i concorrenti di pari livello, che con i telefoni che montano lenti da 12 megapixel. Diverse le funzioni legate agli scatti fotografici come ad esempio il bilanciamento dei colori, l’autoscatto, lo zoom la regolazione dell’ISO e molto altro ancora. Di seguito vi proponiamo alcune foto realizzate con questo smartphone:

Caratteristiche Software

Il comparto software del Sony Xperia P, rispecchia quasi fedelmente quello degli altri componenti di questa famiglia, troviamo quindi come sistema operativo Android 2.3.7 Gingerbread, con interfaccia modificata dalla Sony, ma nei mesi futuri il device sarà aggiornato all’ultima release Android Ice Cream Sandwich.
Il prodotto risponde quasi alla perfezione a tutte le applicazioni che non richiedono prestazioni elevate, performance che possono essere tranquillamente paragonate a quelle del Xperia S, che in realtà dispone di un sistema hardware di maggior caratura. I giochi funzionano in maniera fluida, senza scatti o movimenti troppo rapidi.

Per Concludere

In conclusione possiamo affermare che il Sony Xperia P è uno dispositivo mobile ideale per tutti gli utenti che si mettono alla ricerca di un prodotto Android di qualità senza dover compiere le spese necessarie per un prodotto di prima linea. Il prezzo del device in questione si aggira sui 349/399€, valore che rispecchia un rapporto qualità prezzo decisamente soddisfacente per i clienti, soprattutto considerato il materiale con cui questo dispositivo è stato realizzato. Ovviamente non parliamo di un dispositivo top-level come già detto, ma risulta comunque un prodotto capace di fornire performance soddisfacenti.

Leave a Reply