Plex sta per arrivare su Android Auto

Ben presto avremo Plex su Android Auto. Gli utenti avranno la possibilità di ascoltare la loro musica preferita accedendo alla libreria musicale personale in qualsiasi situazione. Si conferma sempre più vincente la strategia di introdurre le nuove funzionalità sulle automobili, per rispondere a tutte le esigenze manifestate da parte di chi non riesce a fare a meno dei sistemi multimediali.
plex android auto

Per quanto riguarda Plex in particolare, è stato promesso che, anche nel caso in cui un veicolo non sia completamente compatibile con Android Auto, gli utenti avranno l’opportunità di utilizzare Plex su Android Auto ricorrendo all’uso del loro smartphone o del tablet.

Una novità importante, perché fino ad ora lo smartphone non è stato mai integrato con il sistema multimediale dell’automobile. Come è stato scritto anche sul blog di Plex, l’introduzione della piattaforma in un sistema integrato rende più facile accedere ai propri brani musicali preferiti, sincronizzando il tutto con il display della nostra macchina.

Si promette un’interfaccia molto intuitiva, che sarà possibile usare anche con comandi vocali. Il supporto per Android Auto è di certo molto interessante e non saranno pochi gli utenti che decideranno di farvi ricorso, per accedere dal cruscotto alla musica che hanno salvato su Plex.

A partire dai prossimi giorni sarà disponibile questa novità, che inizialmente era stata annunciata ufficialmente per il 17 ottobre, slittando poi di qualche tempo.

Lo smartphone e il tablet diventano sempre più dispositivi tecnologici da integrare perfettamente con le funzionalità dell’auto e da usare in modo molto più pratico in mobilità.