OnePlus 3: confermato il Face Unlock

OnePlus 3 dovrebbe avere il Face Unlock, che già la società produttrice ha introdotto in OnePlus 5T. La notizia è quasi sicura, anche perché Carl Pei, il cofondatore della società, ha rilasciato una recente intervista in cui parla proprio di questo argomento.
OnePlus 3

Davvero molti non si aspettavano una mossa di questo genere, ma evidentemente la casa produttrice di OnePlus 3 ha pronte delle sorprese da sfoggiare con la messa a punto di altri prodotti tecnologici d’eccezione.

OnePlus 3 potrebbe arrivare nel secondo trimestre del 2018. Dalle numerose indiscrezioni che arrivano a tal proposito si può dedurre infatti che la società sarebbe sulla buona strada per la produzione di un altro smartphone d’avanguardia.

Il Face Unlock è un software che, utilizzando la fotocamera frontale del device, riesce a riconoscere le caratteristiche del volto. In questo modo attiva una funzione di sblocco, in corrispondenza del riconoscimento facciale del proprietario del telefono.

Già la notizia era emersa l’anno scorso, quando su Twitter si era parlato proprio di Face Unlock su OnePlus 3 e 3T. Allora si era dedotto che tutto ciò fosse stato detto soltanto in chiave ironica. Invece sembra adesso che tutto sia veramente reale e che la funzione di riconoscimento facciale sarà proprio introdotta negli smartphone di nuova produzione.

Molti giudicano il riconoscimento facciale un metodo di sblocco non particolarmente sicuro o pratico. Alcuni preferiscono per esempio le impronte digitali. Eppure bisogna dire che il Face Unlock risulta particolarmente comodo quando per esempio con le mani sporche non si può toccare lo smartphone. Ecco perché OnePlus vuole fornire uno strumento in più ai suoi affezionati utenti.