Come nascondere conversazioni Whatsapp, Facebook Messenger ed SMS su Android

Una delle cose più richieste nel comparto mobile da parte degli utenti ad internet, è quella di nascondere conversazioni. Nascondere conversazioni Whatsapp, nascondere conversazioni Facebook Messenger e ovviamente nascondere SMS, sono un metodo necessario per difenderci da amici curiosi e (soprattutto) fidanzati gelosi che vorrebbero invadere un po’ troppo la vostra privacy.

Personalmente non mi sono mai posto il problema, perché semplicemente per evitare problematiche di qualsiasi tipo non uso Whatsapp, ma mi sono stupito di vedere che non esiste un’app per Android che, nemmeno con root, permetta di nascondere le conversazioni.

Per questo vi proponiamo due metodi per nascondere conversazioni Whatsapp, uno più semplice ma meno efficace, uno più efficace ma anche molto più macchinoso.

Come nascondere conversazioni Whatsapp

Il primo metodo è molto semplice e si basa sulla funzione di archiviazione della chat, che praticamente la lascia lì ma la toglie dalla schermata di tutte le conversazioni così che non si possa più vedere. Non si possono però cancellare i singoli messaggi, ma tutta la chat.

Per farlo, il procedimento è il seguente:

  • Entriamo in Whatsapp e quindi nella schermata delle chat.
  • Da lì, premiamo a lungo con il dito su una conversazione che vogliamo cancellare, e si aprirà un nuovo menu: dovremo scegliere la voce che si chiama “Archivia chat”.
  • La chat finirà così nella sezione delle chat archiviate, che si trova in basso e che potremo tirare nuovamente fuori quando vorremo. Chiaramente questo può farlo chiunque, ma è una cosa un po’ macchinosa e se il cellulare lo abbiamo con noi sempre, salvo piccoli momenti, non ci sarà tempo per disarchiviare la chat e leggerla, per un altro.

image

Ovviamente è un travestimento, anche un po’ sciocco, ma è il metodo migliore e più semplice, in attesa di un’app che consenta di nascondere le conversazioni e i messaggi Whatsapp selettivamente.

Titanium Backup

L’alternativa, molto più utile e sicura, c’è, ma richiede il rooting del dispositivo, che potete scoprire come fare cliccando qui.

image

Se avete eseguito il rooting, potete entrare su Google Play e scaricare Titanium Backup. Si tratta di un’app che richiede il rooting perché va a creare più istanze della stessa applicazione: in pratica avremo un doppio Whatsapp sul telefono, un’istanza da utilizzare con il numero nostro, normale, l’altra, ovviamente, con un numero alternativo. Se nascondiamo la seconda, o la proteggiamo con una password, possiamo dare il secondo numero Whatsapp ai contatti le cui conversazioni che vogliamo non siano lette, che rimarranno così celate.

È da notare, però, che mentre l’altro metodo sfrutta una funzione di Whatsapp per cui vale solo per lei, con Titanium Backup si possono creare più istanze anche di app come Kik, Facebook Messenger, WeChat e tutte le altre app di messaggistica istantanea che vogliamo nascondere a occhi indiscreti.

Nascondere le conversazioni Facebook Messenger

Se siete interessati a nascondere le conversazioni su Facebook Messenger anziché a nascondere quelle di Whatsapp, può venirvi in aiuto l’app Vault.

image

Si tratta di un’app che di per sé permette di impostare una password per le varie applicazioni, ma se concediamo i permessi di lettura a Facebook permette anche di nascondere le conversazioni private, insomma quelle di Messenger. Il numero di conversazioni che si può nascondere è basso, se non paghiamo e usiamo l’app gratuitamente.

Se il sistema ci interessa, quindi, è conveniente pagare e nascondere così tutto ciò che vogliamo.

Come nascondere gli SMS su Android

Per gli SMS, chiaramente, i due metodi che vi abbiamo indicato non funzionano perché non si possono archiviare e non si possono creare più istanze, essendo collegati alla SIM. Fortuna che in questo caso ci sono una serie di app che permettono di nasconderli, sia loro che le chiamate, mettendoli in una sezione separata rispetto a quella principale dell’app.

Noi, tra le applicazioni presenti sullo store, abbiamo scelto Private SMS & Call che crea uno spazio “privato”, una sezione a cui si accede tramite password su cui si possono trasferire specifici messaggi. Se comunichiamo con qualcuno via SMS, possiamo in questo modo nascondere quelli che risultano più scomodi senza però la necessità di cancellarli per sempre.

Si tratta di un ambito molto interessante, anche se purtroppo non particolarmente sviluppato, almeno al momento, del sistema operativo più personalizzabile di tutti: Android.

Leave a Reply