Meizu: presto uno smartphone dedicato ai giocatori

Meizu vuole aprirsi una strada verso gli smartphone dedicati ai giocatori. Il grande successo ottenuto dal Razer Phone evidentemente costituisce un elemento fondamentale di cui le aziende di produzione non possono non tenere conto. Le case produttrici cinesi stanno rivolgendosi sempre di più verso questo settore, progettando prodotti tecnologici dedicati a chi vuole ottenere il massimo delle prestazioni in termini di videogiochi mobili.
meizu

Di pochissimo tempo fa è l’annuncio dell’azienda produttrice Nubia, che ha voluto confermare la presentazione a breve di uno smartphone che sarà dedicato interamente agli appassionati videogiocatori. Molto probabilmente si tratterà del Nubia Z18, che offrirà numerose possibilità interessanti a chi utilizza spesso i videogiochi in mobilità.

Adesso ha risposto anche Meizu, attraverso un comunicato ufficiale che dimostra la volontà da parte della società di mettere in atto un progetto di questo tipo. L’azienda infatti è alla ricerca di alcuni tester che possano provare il suo nuovo smartphone dedicato ai giochi.

In questo modo la società ha confermato l’intenzione e ha svelato una parte delle future strategie. Addirittura ha voluto farlo chiedendo il supporto dei videogiocatori, che possono conoscere nel dettaglio tutte le meccaniche richieste per l’utilizzo dei prodotti videoludici anche sugli smartphone.

Le candidature possono essere presentate in Cina nel corso di un mese di tempo e daranno la possibilità a dieci persone di provare in assoluta anteprima il nuovo smartphone videoludico di Meizu.

I tester dovranno valutare al meglio le prestazioni e dovranno sviluppare una recensione del prodotto. Forse il nuovo prodotto tecnologico di Meizu sarà il Meizu E3 di cui si parla su internet ormai da tanto tempo?