Instagram per Android: diffuso nuovo malware

Instagram affetto da malware

Lo sbarco della nota applicazione fotografica Instagram, all’interno dell’Universo iOS, è stato un vero e proprio successo, come testimoniano le oltre 10 milioni di iscrizioni raggiunti in poco più di una settimana, dall’arrivo all’interno dello store Android. Approfittando di questo enorme volume di consensi, alcuni hacker avrebbero dato vita a delle versioni infette di questo applicativo, capace di inviare ad insaputa dell’utilizzatore, sms verso numeri a pagamento gestiti direttamente dagli hacker. Proprio come successe per il noto videogioco Angry Birds, i malfattori informatici hanno approfittato della notorietà acquisita dall’applicazione per poter ingannare a proprio vantaggio gli utenti.

La versione ufficiale di Instagram è pulita

La scoperta di questa versione contraffatta di Instagram, è avvenuta per mano di Sophos, la quale è riuscita a risalire ai fautori del malware in questione, ovvero i gestori di un portale russo il quale si spacciava come il sito ufficiale Instagram. Seguendo l’esempio di questo sito russo, molti altri hacker hanno realizzato versioni fallate dell’applicativo, inseriti poi all’interno di Market alternativi, con lo scopo di ottenere illegalmente proventi economici. Ricordiamo che la versione di Instagram presente all’interno del Google Play Store, è assolutamente sicura, dunque tutti coloro che hanno scaricato Instagram dal Market ufficiale possono stare assolutamente tranquilli.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando sul pulsante "Accetto", acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi