Huawei Mate 20 arriva ad ottobre con Kirin 980

Molto probabilmente Huawei Mate 20 arriverà nel mese di ottobre e sarà dotato di un processore Kirin 980. Lo rivelano alcune immagini diffuse di recente in rete e che danno dei dettagli molto importanti sulle intenzioni della casa di produzione cinese.
Huawei Mate 20

Anche questi dispositivi sono molto attesi dagli utenti, molti dei quali hanno riversato in essi differenti aspettative. C’è molta curiosità, soprattutto perché abbiamo poche notizie riguardo alle specifiche tecniche di cui possono essere dotati questi device.

Adesso le immagini relative alle caratteristiche di Huawei Mate 20 ci fanno scoprire qualcosa in più. Come si può facilmente ricavare dalle immagini, si parla del rilascio di tre dispositivi. Questo elemento viene confermato da differenti fonti, anche se nell’immagine si fa riferimento soltanto ad una versione standard e ad una versione Pro.

I vari modelli saranno caratterizzati anche da profonde differenze. La versione standard avrebbe un display da 5,9 pollici in formato 18:9. La risoluzione sarebbe di 2K. La memoria potrebbe differire: 4 GB di RAM e 64 GB di storage e 6 GB di RAM con 128 GB di storage.

serie Mate 20

Una certa attenzione da parte degli sviluppatori dovrebbe essere data al comparto fotografico, che dovrebbe essere composto da una fotocamera anteriore da 8 megapixel e da una dual camera situata nella parte posteriore del dispositivo, con sensori da 12 e 20 megapixel.

Per quanto riguarda invece il modello Pro, sappiamo che dovrebbe avere uno schermo da 6 pollici con risoluzione Full HD+. La RAM dovrebbe attestarsi intorno ai 6 GB e, per ciò che riguarda la memoria di archiviazione interna, ci sarebbero tre modelli: 64 GB, 128 GB, 256 GB. Il comparto fotografico sarebbe uguale a quello della versione standard.