Huawei Mate 11 Pro: bordi sottili in un video concept

Un altro concept su cui si sta riversando l’attenzione degli utenti nell’ultimo periodo è quello di Huawei Mate 11 Pro. Sono in molti a chiedersi che cosa ci riserverà di particolare l’uscita del nuovo smartphone, che ci attende proprio nel corso del 2018. La casa di produzione ammette di essere al lavoro per offrirci delle funzionalità molto interessanti.
huawei mate 11 pro

In un video concept che è stato diffuso in rete possiamo vedere già l’aspetto del prodotto tecnologico in questione. Il design è molto simile a quello della serie Mate 10. Tuttavia possiamo dire che c’è qualcosa in più, perché gli interventi a quanto pare sono molto intensi sulla volontà di voler migliorare il rapporto tra lo schermo e le cornici, favorendo il display e riducendo i bordi.

D’altronde si capisce come questa tendenza dei bordi sottili piaccia anche alla stessa casa di produzione, che non vorrebbe discostarsi in questo da quanto stanno facendo le altre aziende. Per quanto riguarda altri dettagli, dobbiamo aspettare ancora un po’ perché attualmente non si conosce molto a tal proposito.

Sappiamo però, per esempio, che il dispositivo non dovrebbe avere un lettore di impronte digitali a schermo. Così risulterebbe dal video che è possibile rintracciare in rete. Tuttavia non si esclude ancora nulla, perché ricordiamo che stiamo parlando soltanto di un concept. Quindi le intenzioni di Huawei potrebbero cambiare da un momento all’altro.

Una delle caratteristiche più importanti del nuovo smartphone sarà costituita dal processore. Si tratterebbe di un Kirin 970. L’intenzione in generale è quella di migliorare il comparto hardware, ma di non trascurare nessun dettaglio per quanto riguarda la parte software. Per cui siamo sicuri che alla fine ne risulterà un prodotto davvero eccezionale.