Huawei Mate 10 e Mate 10 Pro presentati ufficialmente: tutti i dettagli

Finalmente l’attesa è finita. Chi non vedeva l’ora di dare un’occhiata alle caratteristiche dei nuovi Huawei Mate 10 e Mate 10 Pro è stato accontentato. I nuovi smartphone (che in realtà sono tre, perché è stata presentata anche la versione Porsche Design) sono pronti a debuttare sul mercato dei più innovativi device tecnologici di questo genere.
huawei mate 10 annuncio

Molte le novità che coinvolgeranno i possibili nuovi acquirenti, presentate nel corso dell’evento a Monaco di Baviera, a partire da un’intelligenza artificiale molto marcata, che si presenta in tutto il suo splendore con la Neural Processing Unit che è stata introdotta nel SoC HiSilicon Kirin 970.

Gli smartphone presentati appaiono differenti dal punto di vista del design, ma molte sono le somiglianze al loro interno. Iniziamo proprio con l’aspetto esteriore. I nuovi Mate 10 Pro hanno uno schermo in formato 18:9, con bordi ridotti, come accade con diversi smartphone attualmente in commercio.

Non possiamo dire lo stesso dei normali Mate 10, che presentano delle cornici più evidenti e hanno uno schermo 16:9, anche se la diagonale tra i due modelli non presenta sostanziali differenze. Nel caso dei Mate 10 infatti lo schermo è da 5,99 pollici, mentre nei Mate 10 Pro è da 6 pollici.

Il Mate 10 presenta una memoria RAM da 4 GB e una memoria interna da 64 GB. La fotocamera posteriore è doppia, con sensori da 20 e 12 megapixel, doppio flash LED e autofocus laser. La fotocamera nella parte anteriore è da 8 megapixel. La batteria è da 4000 mAh.

Il Mate 10 Pro ha memoria RAM da 6 GB e memoria interna da 128 GB. Le caratteristiche sono uguali per quanto riguarda le fotocamere e la batteria. Entrambi i dispositivi avranno sistema operativo Android 8.0 Oreo. L’edizione Pro non ha il jack da 3,5 mm, ma è resistente ai liquidi e alla polvere.

Nel corso dell’evento in Germania l’azienda di produzione ha presentato anche l’edizione Mate X Porsche Design, che è uguale nelle specifiche tecniche alla versione Pro, ma presenta un design molto particolare ispirato alla Porsche 911. Inoltre ha una cover posteriore prodotta in vetro, sottoposto ad un processo di lavorazione che lo rende simile alla ceramica.