Google Pixel 3: rumor sui modelli del 2018

Ci sono diversi rumor sui Google Pixel 3. Da quanto si apprende, risulterebbe che il colosso di Mountain View avrebbe intenzione di presentare tre modelli nel 2018. Sono rimbalzati infatti in rete tre nomi in codice di quelli che potrebbero essere i nuovi smartphone Pixel. Si tratta dei nomi crosshatch, albacore e blueline.
google pixel 3

Tra l’altro il primo è già presente nell’AOSP attraverso alcuni specifici riferimenti. Nell’AOSP è possibile rintracciare un altro nome in codice: wahoo. Alcuni però ritengono che non si tratterebbe di un nuovo dispositivo, ma nemmeno di un device che non è stato mai portato a compimento. L’ipotesi più plausibile è che si tratterebbe di una parola che si riferisce al kernel dei Pixel 2.

Al di là però dei possibili fraintendimenti, potrebbe esserci davvero l’intenzione di Google di fare ciò che è stato messo in atto da Apple con gli iPhone. Secondo alcuni sostenitori della strategia di Google, ci sarebbe anche un terzo modello dedicato ad una fascia di prezzo più costosa.

Secondo altri, invece, si tratterebbe di uno smartphone più economico, che dovrebbe raccogliere il successo su larga scala. È possibile quindi ipotizzare tre Pixel 3? Anche con gli smartphone della stessa serie rilasciati quest’anno Google aveva pensato a tre modelli, quindi non è escluso che possa ripensare ad adottare un sistema simile anche per il 2018.

Non ci resta che stare a vedere che cosa succederà e quali sorprese la società produttrice ci regalerà il prossimo anno. Siamo davvero tutti in attesa, anche perché questi rumor solleticano non poco la nostra curiosità.