Google Pixel 3 molto probabilmente avrà il notch

Molto probabilmente Google Pixel 3 sarà dotato del notch. È questa l’ultima indiscrezione che giunge a proposito di questo smartphone che sarà rilasciato verso la fine di quest’anno, si pensa nel mese di novembre. Questi nuovi dispositivi sono molto attesi e si pensa che potranno includere delle novità molto interessanti.
google pixel 3

Sono in tanti a pensare che fra queste ci possa essere proprio il notch, questo elemento innovativo che dà la possibilità di integrare i sensori frontali dello smartphone in un’unica tacca posizionata sotto il display.

Ciò che fa pensare ad una possibile presenza del notch su Google Pixel 3 è il fatto che Android P supporta il notch, per cui questi nuovi device potrebbero introdurre questo elemento che farebbe piacere a molti utenti.

In fin dei conti è anche l’ultima tendenza nel campo del mobile a suggerire una soluzione di questo genere. Già a partire dall’anno scorso molti produttori hanno deciso di puntare sulla riduzione delle cornici, in modo da lasciare più spazio dedicato allo schermo.

Anche Apple con il suo iPhone X ha seguito questa linea. La riduzione delle cornici fa nascere la necessità di raggruppare tutti i sensori. Per cui molti starebbero pensando proprio all’introduzione del notch.

Riguardo a Google Pixel 3 sono state anche fonti cinesi a dichiarare la sua possibile presenza. Inoltre sempre le stesse fonti hanno specificato che su questi nuovi prodotti tecnologici potrebbe essere integrato anche un sensore per il riconoscimento facciale 3D. Non ci resta che aspettare e vedere concretamente con quali innovazioni avremo a che fare.