Google Lens su Assistant a partire da Pixel 2 e Pixel 2 XL

Google Lens diventerà parte integrante di Assistant. Il colosso di Mountain View ha deciso di utilizzare proprio Google Lens come sistema ufficiale di riconoscimento della fotocamera, in integrazione con il suo assistente vocale.
google lens assistant

La notizia sembra davvero essere veritiera, perché almeno da parte di Google non ci sono dubbi sul fatto che tutto ciò possa rappresentare un’ottima soluzione, che non mancherà di soddisfare anche le esigenze degli utenti più meticolosi.

I tecnici di Mountain View sono già stati al lavoro, per testare i primi risultati che l’applicazione di Google Lens all’assistente vocale può dare. Hanno visto infatti che il riconoscimento di testi, oggetti e animali attraverso le foto si è rivelato molto interattivo e improntato alla praticità d’uso.

Da parte di Mountain View, quindi, c’è la convinzione che Google Lens abbia superato l’esame e per questo non ha deciso di aspettare oltre per la sua applicazione a Google Assistant. È sicuramente un’interessante novità per tutti.

Inizialmente ad usufruire dell’integrazione saranno i Pixel 2 e i Pixel 2 XL. Su questi dispositivi, aprendo Google Assistant, in basso a destra si troverà un pulsante per avviare la fotocamera. Basta provare a fare una foto e si avranno a disposizione tutte le informazioni che riguardano i suoi dettagli.

Le informazioni per gli utenti vengono fornite direttamente da Google attraverso dei collegamenti, delle schede e dei tag. Ogni utente può scegliere se condividere e valutare le informazioni, utilizzando le icone che sono poste al centro dell’interfaccia. Inoltre possono essere effettuate delle ricerche vocali sui dati.