Galaxy X: Samsung certifica lo smartphone pieghevole

galaxy x

Si parla davvero tanto negli ultimi mesi del Galaxy X, chiamato in codice anche Project Valley. Si tratta del futuro smartphone di Samsung che avrà la particolare caratteristica di presentarsi come pieghevole. Arrivano ulteriori dettagli sul possibile sviluppo di questo prodotto, che gli appassionati utenti dell’azienda coreana non vorranno assolutamente perdere.

Si tratta di un indizio davvero interessante, perché si è scoperto che lo smartphone è stato certificato ufficialmente da parte dell’ente National Radio Research Agency (NRRA). La registrazione è stata effettuata per un dispositivo contrassegnato dal codice SM-G888No e le indiscrezioni dicono che ci si riferisce proprio al Galaxy X.

Non si hanno molte altre informazioni su questo nuovo device, a parte il fatto che sarà sicuramente dotato di connettività LTE. Non si parla però di altre caratteristiche tecniche o del design che lo smartphone potrà avere. Si tratta però di un passaggio importante che dimostra i passi in avanti della casa produttrice verso lo sviluppo del nuovo Galaxy X.

La strada verso gli smartphone del futuro sembra quindi tracciata e prevede probabilmente la presenza di un display flessibile davvero innovativo. Sarà importante stare a vedere come si evolverà la situazione e se anche altri produttori si interesseranno a questa nuova caratteristica.

Non sappiamo ancora quando sarà definitivamente lanciato sul mercato il Galaxy X con display flessibile. Probabilmente arriverà verso la fine del 2018 e sarà venduto in versioni limitate per quanto riguarda il numero dei pezzi, perché esistono delle difficoltà tecniche in relazione alla produzione di massa dello smartphone.