Galaxy S9 ed S9+ ufficiali: caratteristiche, uscita e prezzo

Adesso finalmente il Galaxy S9 ed S9+ sono diventati ufficiali. Sono stati presentati direttamente dalla casa produttrice, dopo numerosi rumor che mettevano in risalto le loro caratteristiche più importanti. Adesso ne sappiamo veramente molto, anche sulla loro uscita e sul loro prezzo.
Samsung Galaxy S9 ufficiale

Galaxy S9 ed S9+ hanno rispettivamente 4 GB e 6 GB di RAM. La versione base ha soltanto una fotocamera posteriore, la versione Plus invece è dotata di due fotocamere. Soltanto S9 Plus ha due sensori ad apertura variabile, che dà la possibilità di ottenere delle ottime foto anche quando le condizioni di luminosità esterna non sono perfette.

A differenza di altri smartphone precedenti della Samsung, come S8, S8 Plus e Note 8, questi nuovi dispositivi hanno il lettore di impronte digitali posizionato sul retro al di sotto della fotocamera, una posizione certamente più comoda.

Ottima anche la capacità delle batterie dei due device. La batteria di S9 è di 3000 mAh, mentre quella di S9 Plus è di 3500 mAh. Qualcuno ha fatto notare che sono le stesse batterie di S8 e di S8 Plus. Tuttavia assicurano una maggiore autonomia grazie ai nuovi elementi introdotti nell’hardware.

Il display è di 5,8 e 6,2 pollici. Si tratta di un super AMOLED in rapporto 18,5:9. Il processore è Exynos 9810 e il sistema operativo Android 8.0 Oreo. Galaxy S9 ed S9+ sono già preordinabili e le consegne inizieranno dal 16 marzo. Il loro prezzo è di 899 euro e 999 euro nel nostro Paese, cifre più alte rispetto al resto del mercato dei Paesi europei. Per quanto riguarda la variante da 256 GB, avremo un prezzo di 1099 euro.