Samsung Galaxy S6: data di uscita e caratteristiche tecniche

Sono passate solo poche settimane dopo l’uscita dell’iPhone 6, e i rumors sul web già si stanno scatenando sulla prossima novità targata Samsung: il Galaxy S6. La presentazione si terrà a Barcellona in Spagna durante il prossimo MWC, Mobile World Congress. Si tratta della fiera internazionale dedicata al mondo mobile, che è anche la più grande in Europa. Si svolgerà dal 2 al 5 Marzo 2015. L’azienda coreana è dovuta quindi correre subito ai ripari in seguito allo straordinario successo riscosso dal prodotto Apple.

L’ingresso al Mobile World Congress è consentito a tutti i visitatori appassionati di new technology e in particolare di esemplari come lo smartphone, mentre per gli analisti, esperti del settore, venditori e giornalisti è gratuito.

In Italia la data di uscita dell’ S6 è prevista per l’ultima settimana del mese di Marzo 2015 e questo lascia intendere che avrà molto probabilmente, un’architettura hardware a 64-bit. Ma queste sono indiscrezioni ancora tutte da confermare e, parlando del software non ci sono dubbi sulla scelta del sistema operativo Android L.

Samsung Galaxy S6 prototipo

Ma scopriamo le caratteristiche del Samsung Galaxy S6.

La prima grande sorpresa sarà nel display Super AMOLED con una grandezza fra i 5.1 e i 5.3 pollici ed una risoluzione di 2560×1440  Secondo alcune indiscrezioni la saga Galaxy S di Samsung vorrebbe introdurre con l’S6, lo schermo curvo o flessibile, ed è verosimile come notizia in quanto qualcosa del genere era già stato presentato con il Galaxy Note Edge.

La ram da 4 GB insieme alla batteria potenziata sono tra i punti di forza.Il processore con molta probabilità sarà Qualcomm Snapdragon 810 con octa-core.
Il Samsung Galaxy S6 sarà corredato da una fotocamera da 20 megapixel con sensore Isocell che permette di catturare il 30% in più di luce (come spiega Samsung in questo video), stabilizzatore ottico, flash a doppio led e fotocamera anteriore da 5Mpx.

Si vocifera che con l’uscita del Samsug Galaxy S6 si potrà avere uno smartphone super accessoriato, con rilevatore della frequenza del battito cardiaco, resistente all’acqua e alla polvere, accessoriato con lettore di impronte digitali e di un sensore per l’iride, utile allo sblocco più sicuro del telefono.

Per quel che riguarda il design, Samsung equipaggerà l’S6 di una scocca sottile avente lo spessore di appena 6,9 mm, i bordi concepiti in metallo come nel Galaxy Alpha, munito dal guscio posteriore in policarbonato. L’azienda coreana pare stia cercando di rendere il prodotto ancora più leggero e più slanciato, cercando di poter competere, in questo modo, con l’ultima novità Apple.
La memoria interna che utilizzerà una microSD, anche se non si ha ancora la certezza assoluta, potrebbe essere da 32GB espandibile fino a 128GB.

I primi cambiamenti del questo nuovo OS riguarderanno sopratutto le notifiche e le icone: per le prime si parla infatti, di un sistema non troppo invasivo e nuove icone di default; la vera rivoluzione riguarda pero la privacy e la sicurezza dei dati, che con il nuovo sistema di crittografia aggiungerà maggiore sicurezza al futuro dispositivo.

S6 Galaxy

Il prezzo del Samsung Galaxy S6 sarà, secondo i rumors, intorno ai 900 dollari, che in euro corrispondono a circa 700 euro. La presentazione del Galaxy S6 rappresenta una vera e propria speranza di rivalsa per la Samsung.colosso della telefonia sud coreana nel mondo.

Dopo il malcontento suscitato dal Samsung Galaxy S5, che ha visto una rovinosa perdita che si aggira a circa il 60% nei guadagni stimati, il nuoco smatphone S6 punta molto in alto mirando a riscuotere un successo di quelli che rimangono nella storia. La versione S5 ha lasciato infatti l’amaro in bocca e poco è piaciuto a chi, spendendo 700 euro, si è trovato a maneggiare un telefono sostanzialmente fatto di plastica.

Gli amanti di casa Samsung sono in fermento per l’uscita del nuovo dispositivo, che dovrà necessariamente essere full optional se vorrà essere competitivo e tener testa al diretto concorrente della Apple. A Gennaio 2015 a Las Vegas si terrà il CES, International Consumer Electronics Show, altro evento fieristico tra i più importanti al mondo, dedicato all’ elettronica di consumo su scala mondiale. Si tiene una volta l’anno e in quest’occasione potremo avere un assaggio e una panoramica più realistica sulle caratteristiche dell’hardware dei nuovi smartphone, compresa tutta la gamma prevista per il prossimo anno. Solo allora potremo fare ipotesi più attendibili sul Galaxy S6.