Diffusione smartphone negli USA Android cresce, iPhone cala

Il periodo di maggio, si sa, è caratterizzato dalla pubblicazione di numerosi dati relativi al quadrimestre appena trascorso a partire da inizio anno. Proprio ieri abbiamo analizzato il numero di applicazioni presenti nel Play Store di Android confrontandolo, com’è logico che sia, con quello della concorrenza rappresentata più che da chiunque altro, dai dispositivi di casa apple. Oggi, sulla lunghezza d’onda dell’altro articolo, analizzeremo un dato che, generalmente, risulta essere molto più importante. Stiamo parlando della diffusione di Smartphone negli USA che, già dall’anno scorso, vede il mercato dominato da Android ma, mai come quest’anno, l’egemonie del robottino verde è stata fuori discussione.

Grafico della diffusione negli USA – Android domina incontrastato

Basandoci sui dati forniti dal gruppo NPD, possiamo vedere come la crescita di Android negli ultimi quattro mesi sia stata incredibile, permettendogli di passare dai 49 ai 61 punti percentuali.

Android contro iPhone

Se da un lato Android aumenta la propria diffusione, dall’altro è iPhone a farne le spese. Il prodotto made in apple, dopo l’euforia di fine 2011 dovuta alla presentazione del 4s, perde ben 12 punti percentuali (tutti quelli guadagnati da Android), passando dal 41 al 29 %.

Tutti gli altri sistemi non sono altro che spettatori di questa gara che, sempre di più, dopo il tracollo di Blackberry e Nokia vede solo due protagonisti rappresentanti di due filosofie diametralmente opposte ma destinati a darsi battaglia ancora a lungo.

Leave a Reply