Computer Android: i migliori pc sul mercato

Android rappresenta oggi una piattaforma alquanto versatile, come dimostrato dalla presenza di device di ogni genere e fascia di prezzo. Inoltre essendo libero e gratuito, risulta essere la soluzione migliore per i dispositivi low-cost, come i computer che andremo a recensire, anche perché non necessità di un comparto hardware molto performante per poter funzionare al meglio.

Il Motorola Cloud BroadBand HMC3260 ad esempio è un buon entry level che presenta caratteristiche alquanto interessanti per un PC desktop. Il computer in questione è infatti un all-in-one, cioè a dire tutte le componenti hardware sono racchiuse all’interno del monitor; e proprio il display è il punto forte di questo dispositivo, infatti è molto ampio, grazie ai suoi 18 pollici, molto ben definito, con una risoluzione buona da 1366×768 pixel, e comodo essendo dotato di un multi-touch capacitivo.

Come se non bastasse è possibile utilizzare anche mouse e tastiera. Analizzando nello specifico le caratteristiche tecniche vediamo come Motorola abbia cercato un compromesso tra prestazioni e prezzo, ed in effetti il processore da 1GHz ARM Cortex A8 e 1 GB di RAM a disposizione sono la soluzione perfetta per far girare a dovere Android Gingerbread nella versione 2.3.4 ed opportunamente personalizzato.

Completano il quadro i 4 GB di memoria interna per l’archiviazione dei dati, espandibili tramite SD, le 3 porte USB, l’ingresso ethernet e l’uscita audio jack da 3.5 mm. Il PC in termini di prestazioni, sicuramente non potrà mai competere con i desktop più evoluti e costosi, ma rappresenta una scelta economica di tutto rispetto che ha nella multimedialità e soprattutto nelle innumerevoli applicazioni disponibili sul play store i propri punti di forza. Perfetto per la navigazione sul web, leggere le email, interagire nei social-network.
Purtroppo per il momento l’HMC3260 è disponibile solamente per il mercato asiatico e non vi sono al momento, notizie riguardo la sua possibile commercializzazione in altre parti del mondo. Il prezzo non è ancora stato comunicato.

L’ APC 8750 prodotto dalla VIA, ben nota azienda taiwanese già produttrice di schede madri e microprocessori, è invece un piccolo PC, o meglio una scheda, da alloggiare all’interno di un apposito case, dalle dimensioni veramente ridotte ( 85 mm x 170 mm). Quindi non si tratta di un prodotto già finito e pronto all’uso, ma adatto di più agli smanettoni.

La versione di Android è anche per questo dispositivo Gingerbread, probabilmente aggiornata in tempi brevi a ICS, ottimizzata al meglio e con un’interfaccia semplice ed elegante, più simile a quella dei classici PC desktop. Il processore montato sulla scheda è un WonderMedia ARM 11, prodotto dalla stessa VIA, che lavora ad una frequenza di 800 MHz, sicuramente  non velocissimo ma adeguato al sistema operativo che deve supportare.

La RAM di tipo DDR3, molto performante, è da 512 MB e la ROM è da 2 GB espandibile tramite micro SD. Le prestazioni grafiche sono assicurate dalla GPU integrata che promette prestazioni discrete sia in 2D che 3D e garantisce la riproduzione fluida di filmati HD a 720p; caratteristica che lo rende particolarmente adatto ad essere sfruttato come riproduttore di filmati multimediali, grazie anche all’uscita HDMI.

Tuttavia ciò che lo rende particolarmente appetibile è la presenza di una uscita VGA, alla quale poter collegare un classico monitor da PC; quattro porte USB 2.0, un’uscita audio jack da 3.5 mm, un ingresso audio sempre jack da 3.5 mm. Per quanto riguarda la connettività è presente una scheda 10/100 Ethernet, che permette per intenderci di collegarlo ad una rete LAN o ad un router ADSL.

Peccato invece per l’assenza di un modulo nativo  WiFi, che sarebbe stato veramente utile ad un dispositivo del genere. Ovviamente non manca la possibilità di utilizzare mouse e tastiera.Il prezzo di soli 49 dollari lo rende una ottima soluzione per chi cerca un PC veramente economico, da utilizzare per guardare files multimediali, navigare su internet e sfruttare su un display più ampio tutti i vantaggi delle applicazioni disponibili per il sistema operativo di Google. E’ possibile acquistarlo sul sito di Newegg

Emulare Android su un computer con Windows

Se volete provare ad usare  Android sul vostro pc esistono diversi sistemi e software per poter fare ciò. Il primo che vi consigliamo è Blue Stacks, un software davvero semplice da usare e piuttosto completo, compatibile con praticamente tutte le app free del Market di Google! (con quelle a pagamento presenta ancora problemi). Per imparare ad usarlo vi consiglio di guardare questo video su Youtube.

  • Rob

    Interessante! Non pensavo si potesse montare nel pc una scheda per far girare Android. In pratica un computer dentro un altro computer!