Come lanciare un processo di stampa dallo smartphone

Oggi molte persone utilizzano lo smartphone o il tablet come fosse un vero e proprio computer. Del resto la possibilità di connettersi alla rete wi-fi di casa, o dell’ufficio, e la disponibilità di un dispaly ampio, con tantissime app di qualità sono tutti elementi che permettono effettivamente di navigare in rete, di leggere e inviare e-mail e anche di gestire dei processi di stampa.

I consumabili della stampante: cartucce e toner

stampante wifi android

Una stampante wi-fi offre diverse possibilità di uso, che la rendono particolarmente utile in casa. Tanto che nel momento in cui collegherete la vostra stampante alla rete lan di casa vostra, comincerete a stampare molto più spesso. In queste situazioni il problema che si presenta più spesso riguarda la spesa da affrontare per la sostituzione delle cartucce. Per fortuna è possibile oggi approfittare di cartucce compatibili di ogni marca vendute a prezzi davvero concorrenziali.

Questi prodotti si possono trovare con grande facilità online, ad esempio sul sito cartucce.com. In pratica si tratta di cartucce adatte alle più disparate marche di stampanti oggi disponibili nei negozi, che non portano però impresso il marchio della stampante, ma quello di un’altra azienda. Questa semplice caratteristica consente di abbattere in modo sensibile i prezzi, anche di dimezzarli. Visto che la maggior parte delle stampanti costringono ad effettuare spese importanti per la sostituzione di tutte le cartucce, stiamo parlando di un risparmio non indifferente, anche di diverse decine di euro.

Come si fa a lanciare una stampa dal telefono?

Prima o poi capita a tutti di dover stampare un documento che si ha sul telefono. Si pensi ad esempio ad una fotografia, o anche ad un documento in versione .pdf o anche al testo di una e-mail. Per farlo è sufficiente avere a disposizione una stampante wi-fi. Dal telefono si può individuare la stampante, che funziona attraverso la rete locale presente nell’appartamento.

Ovviamente è necessario avere a disposizione una specifica app di stampa, dalla quale inviare il documento alla stampante. Stiamo comunque parlando di pochi click, che rendono inutile il trasferimento del file da stampare dal telefono ad un computer, visto che il comando di stampa avviene direttamente dal dispositivo. In pratica anche stando seduti sul divano di casa si può lanciare una stampa, approfittando ovviamente di una stampante wi-fi.

Cartucce compatibili: le offerte online

Le offerte di cartucce compatibili presenti in rete sono in genere particolarmente interessanti. Conviene però non farsi ingolosire in modo eccessivo. Se si decide di acquistare delle nuove cartucce conviene in genere prenderne almeno un paio di set completi, senza però esagerare. Questo perché se si lasciano chiuse in un cassetto per un periodo di tempo molto elevato, poniamo il caso di 10-15 mesi, può capitare che l’inchiostro tenda ad indurirsi, anche se le cartucce vengono conservate in modo idoneo.

Meglio quindi non acquistare quantitativi spaventosi di cartucce, compatibili o originali poco importa. Del resto oggi la maggior parte dei siti effettuano spedizioni a domicilio in tempi brevissimi, nel caso in cui ci servissero grandi quantità di inchiostro, per un progetto particolare, impiegheremmo veramente poco tempo per ottenere le nostre cartucce nuove a casa.

Androiday

Sono appassionato di Internet, informatica, elettronica e telefonia. Blogger sin dal lontano 1999, mi piace condividere e diffondere le mie passioni e tutto quello che conosco.